Archivio

  • images/stories/slides/07a 1.jpg
  • images/stories/slides/07a 10.jpg
  • images/stories/slides/07a 11.jpg
  • images/stories/slides/07a 12.jpg
  • images/stories/slides/07a 14.jpg
  • images/stories/slides/07a 15.jpg
  • images/stories/slides/07a 17.jpg
  • images/stories/slides/07a 18.jpg
  • images/stories/slides/07a 2.jpg
  • images/stories/slides/07a 3.jpg
  • images/stories/slides/07a 4.jpg
  • images/stories/slides/07a 5.jpg
  • images/stories/slides/07a 6.jpg
  • images/stories/slides/07a 7.jpg
  • images/stories/slides/07a 8.jpg
  • images/stories/slides/07a 9.jpg
  • images/stories/slides/screenshot.jpg
  • images/stories/slides/screenshot1.jpg
  • images/stories/slides/screenshot2.jpg
  • images/stories/slides/screenshot3.jpg
  • images/stories/slides/screenshot4.jpg
  • images/stories/slides/screenshot5.jpg
  • images/stories/slides/screenshot6.jpg
  • images/stories/slides/screenshot7.jpg

Attenzione! Scadenza il 20 aprile - Borse di studio DAS

Il Comune di Orselina, in collaborazione con Cantus Gregoriani Helvetici Cultores, ha istituito delle borse di studio allo scopo di permettere a studenti meritevoli e in difficoltà economiche di conseguire il Diploma of Advanced Studies SUPSI in Canto gregoriano, paleografia e semiologia presso la Scuola Universitaria di Musica e Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano. Gli studenti interessati al sussidio devono presentare la propria richiesta scritta, in duplice copia, entro il 20 aprile (data del timbro postale) precedente l’inizio del corso.

 

Il Comune di Orselina, in collaborazione con Cantus Gregoriani Helvetici Cultores – Società Svizzera Studi di Canto gregoriano di Lugano, ha istituito dei sussidi allo scopo di permettere a studenti meritevoli e in difficoltà economiche di conseguire il Diploma of Advanced Studies SUPSI in Canto gregoriano, paleografia e semiologia presso la Scuola Universitaria di Musica e Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano. Si intende così onorare la memoria di Luigi Agustoni che a Orselina fu parroco per quasi mezzo secolo, dal 1957 fino alla morte il 30 marzo 2004. Egli fu personalità di livello mondiale nel campo musicale e liturgico e per questo nel 1993 il Comune di Orselina gli conferì la cittadinanza onoraria e nel 2005 gli dedicò l’allora Piazza della Chiesa.

Beneficiari dei sussidi

Il sussidio è elargito a studenti che frequentano il corso di Diploma of Advanced Studies SUPSI in Canto gregoriano, paleografia e semiologia presso la Scuola Universitaria di musica della Svizzera Italiana a Lugano.

Condizioni per il sussidio

Gli studenti interessati al sussidio devono presentare la propria richiesta scritta, in duplice copia, entro il 20 aprile (data del timbro postale) precedente l’inizio del corso al 

Municipio di Orselina

via al Parco 18

CH - 6644 Orselina

con la dicitura sulla busta “sussidio DAS Luigi Agustoni”. La domanda deve contenere senza omissione alcuna:

- curriculum vitae con copia degli attestati di studi già conseguiti;

- lettera di referenze di un professore universitario;

- lettera di motivazione a seguire il corso;

- documenti e giustificativi comprovanti la situazione di difficoltà finanziaria.

La situazione di difficoltà finanziaria è da presentare tramite l’apposito formulario da richiedere alla Cancelleria Comunale di Orselina: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il sussidio per i primi due semestri (1° anno di studi) è assegnato ai candidati che dimostrano di essere meritevoli e in difficoltà economiche. Il sussidio per gli ultimi due semestri (2° anno di studi) è assegnato ai candidati che oltre a dimostrare di essere meritevoli e in difficoltà economiche, hanno dimostrato nel corso del primo anno una attiva partecipazione.

Le due condizioni sono cumulative.

IL DAS IN CANTO GREGORIANO, PALEOGRAFIA E SEMIOLOGIA è stato istituito a Lugano per rappresentare in Svizzera un punto di richiamo internazionale nel filone didattico e storico della figura dell’indimenticabile gregorianista Luigi Agustoni. Il Corso è integrato biennalmente nel piano degli studi della Scuola Universitaria di Musica e Conservatorio della Svizzera Italiana.

Il Corso è destinato coloro i quali desiderano una preparazione ed un titolo specialistico indirizzato ad ottenere le competenze necessarie ad analizzare ed interpretare i documenti relativi ai repertori liturgico-musicali della tradizione occidentale del canto cristiano. Il DAS si propone inoltre di fornire gli strumenti pratici e artistici necessari per affrontare la direzione e l’interpretazione del repertorio musicale gregoriano.

La durata del DAS è di 4 semestri (2 anni accademici), per un totale di 40 ECTS.

Requisiti d’ammissione:

 Il possesso di una formazione musicale (Bachelor, Master o equivalente);

 Il superamento di un test e colloquio; in casi particolari, ai candidati che non possiedono i titoli richiesti, può essere concessa l’ammissione su dossier.

Docenti materie principali:

Giacomo Baroffio (Codicologia, Liturgia, Storia e Analisi del Repertorio)

Giovanni Conti (Prassi esecutiva e interpretazione, Direzione gregoriana)

Johannes B. Göschl (Semiologia II)

Fulvio Rampi (Modalità)

Angelo Rusconi (Canto Ambrosiano e altre tradizioni)

Alexander Schweitzer(Semiologia I)

Laura Albiero (Biblioteconomia, Paleografia latina)

Docenti invitati: Franz Karl Prassl, Jaun Carlos Asensio

Svolgimento: Il DAS in Canto gregoriano, paleografia e semiologia è strutturato in momenti di approfondimento e studio concentrati (più giorni ca 8/9 volte all’anno) per dare la possibilità di frequenza a coloro che, per motivi professionali o familiari, non possono seguire il percorso accademico con cadenza settimanale. Usualmente le lezioni si tengono presso la sede del Conservatorio della Svizzera italiana, a fini didattici saranno comunque possibili sessioni in altre sedi esterne.

Ulteriori informazioni:

http://www.conservatorio.ch/allegati/manager/POST/16-17/DASgregoriano.pdf




Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.