Archivio

  • images/stories/slides/07a 1.jpg
  • images/stories/slides/07a 10.jpg
  • images/stories/slides/07a 11.jpg
  • images/stories/slides/07a 12.jpg
  • images/stories/slides/07a 14.jpg
  • images/stories/slides/07a 15.jpg
  • images/stories/slides/07a 17.jpg
  • images/stories/slides/07a 18.jpg
  • images/stories/slides/07a 2.jpg
  • images/stories/slides/07a 3.jpg
  • images/stories/slides/07a 4.jpg
  • images/stories/slides/07a 5.jpg
  • images/stories/slides/07a 6.jpg
  • images/stories/slides/07a 7.jpg
  • images/stories/slides/07a 8.jpg
  • images/stories/slides/07a 9.jpg
  • images/stories/slides/screenshot.jpg
  • images/stories/slides/screenshot1.jpg
  • images/stories/slides/screenshot2.jpg
  • images/stories/slides/screenshot3.jpg
  • images/stories/slides/screenshot4.jpg
  • images/stories/slides/screenshot5.jpg
  • images/stories/slides/screenshot6.jpg
  • images/stories/slides/screenshot7.jpg

Consiglio Direttivo Internazionale

cdi

Si è tenuto in questi giorni a Verbania, sul Lago Maggiore, l'annuale riunione del Consiglio Direttivo Internazionale dell'A.I.S.C.Gre. Al centro dei lavori la definizione delle tematiche del Congresso del 2019, la collaborazione attiva tra le sezioni, la sinergia tra le diverse riviste nazionali.

Non da ultimi due importanti gruppi di lavoro dedicati uno all'individuazione dei criteri europei di formazione dei docenti di Canto gregoriano, l'altro ai requisiti necessari per l'inserimento di docenti di gregoriano nelle Università, nelle Scuole universitarie, nei Conservatori ecc.

 

 

 


Hanno partecipato ai lavori:
Alexander Schweitzer - D - Presidente
Giovanni Conti - I - Vicepresidente
Franco Ackermans - NL-  Segretario
Riccardo Zoia - I - Tesoriere

Maria Dolores Aguirre - E 

Stefan Zippe - D 
Franz Karl Prassl - A 
Mariusz Bialkowski - PL
Heinrich Rumphorst - D

Assenti per cause di forza maggiore: Juan Carlos Asensio - E - e Alfonso Masamichi Takahashi - J

I lavori si sono svolti da giovedì 23 a lunedì 27 febbraio presso Casa Immacolata a Verbania. Il clima collegiale ha favorito un lavoro proficuo, sempre più indirizzato a una più stretta collaborazione tra le sezioni e le realtà nazionali.
Le diverse esperienze e le diverse impostazioni si sono rivelate ancora una volta motivo di arricchimento per costruire nuove inziative di valore e di larga fruizione.

Il prossimo Consiglio Internazonale si riunirà nel 2018 in Francia, facendo precedere all'incontro una serie di riunioni per via telematica. Nel corso dell'anno alcuni gruppi di lavoro interni su tematiche specifiche, hanno in programma alcune riunioni in diverse località dell'Europa.

 

 

 




Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.