Archivio

  • images/stories/slides/07a 1.jpg
  • images/stories/slides/07a 10.jpg
  • images/stories/slides/07a 11.jpg
  • images/stories/slides/07a 12.jpg
  • images/stories/slides/07a 14.jpg
  • images/stories/slides/07a 15.jpg
  • images/stories/slides/07a 17.jpg
  • images/stories/slides/07a 18.jpg
  • images/stories/slides/07a 2.jpg
  • images/stories/slides/07a 3.jpg
  • images/stories/slides/07a 4.jpg
  • images/stories/slides/07a 5.jpg
  • images/stories/slides/07a 6.jpg
  • images/stories/slides/07a 7.jpg
  • images/stories/slides/07a 8.jpg
  • images/stories/slides/07a 9.jpg
  • images/stories/slides/screenshot.jpg
  • images/stories/slides/screenshot1.jpg
  • images/stories/slides/screenshot2.jpg
  • images/stories/slides/screenshot3.jpg
  • images/stories/slides/screenshot4.jpg
  • images/stories/slides/screenshot5.jpg
  • images/stories/slides/screenshot6.jpg
  • images/stories/slides/screenshot7.jpg

Cori associati - Gruppo vocale Armoniosoincanto

 

armoniosoincanto

GRUPPO VOCALE ARMONIOSOINCANTO
Città: Perugia
Organico: prevalenza femminile
Cantori: da 4 a 12
Sito web: www.armoniosoincanto.it
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel.: +39 339 2106351 • +39 340 8997744

   

     Il Gruppo vocale Armoniosoincanto, fondato nel 1997, è formato da organici variabili con prevalenza di voci femminili che lavorano, cercando una purezza vocale quanto più possibile vicina ai canoni interpretativi della musica medioevale e rinascimentale. Lo studio della vocalità pura è caratterizzato dalla linearità e dalla particolarità timbrica delle voci che comunicano una precisa trasparenza e un suono utile a far rivivere l'essenza della preghiera e la parola dei testi sacri amplificati dalle antiche melodie. La ricerca riguarda musiche tratte dagli antichi codici dell'epoca carolingia, dai laudari medioevali e dagli antichi testi liturgici e non, dell'epoca medioevale con particolare riferimento a quelli dell'area umbra e toscana. Ha conseguito, nel 2010, il I premio per la categoria di Canto Monodico Cristiano al Concorso Int. Guido D’Arezzo e la menzione per il programma di ricerca musicale più interessante che si va ad aggiungere agli altri premi sempre al concorso “G. D’Arezzo” nel 2002 e nel 2006 e inoltre il II Premio al “Seghizzi” di Gorizia cat. Canto Gregoriano nel 2001. Svolge un’intensa attività concertistica oltre che in Italia anche in Svezia, Belgio, Francia, Ungheria, Austria in collaborazione con l’Orchestra da Camera Femminile dell’Austria e negli USA. Per consolidare il lavoro di ricerca e di studio l’Associazione organizza seminari di Canto Gregoriano e musica antica con esperti del settore. Ha inciso CD con le case discografiche Tactus, Bongiovanni e Amiata Records: l’Ufficio Ritmico di S. Francesco di Assisi, O Roma Nobilis, Canti di pellegrinaggio, Ave Donna Santissima, Itinerario musicale sulla Madonna nel Medioevo e Requiem in collaborazione con i Fratelli Mancuso. Di recente l'uscita di 2 CD: La Sapienza di Rosvita, musica di F. Sulpizi l'oratorio La Beata Angela da Foligno, musica di Carlo Pedini. Collabora spesso con musicisti di fama e ha eseguito in prima assoluta opere di Sulpizi, Pedini, Battista Lena, Enrico Miaroma e Raffaele Sargenti. Ha già completato l’incisione dei Bicinia di O. Di Lasso e in Primavera 2012 registrerà le Canzonette a tre voci di C. Monteverdi per la Casa Discografica Tactus e le due Messe di F. Couperin per organo e gregoriano in alternatim per la casa olandese Brilliantclassic.

 

     Franco Radicchia si è diplomato in Tromba sotto la guida del M° Pietro Franceschini, in Musica Corale e Direzione di Coro con il M° Gabriella Agosti presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia e in Strumentazione per Banda presso il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze. Ha conseguito la Laurea in Discipline Musicali, Direzione di Coro con il massimo dei voti sempre a Perugia e ha conseguito il Master sulla Ricerca Musicologia presso l’Università di Perugia. Ha studiato Composizione Direzione di Orchestra, Direzione di Coro, Pianoforte, Analisi e Lettura della Partitura con i seguenti Maestri: P. A. Varotti, Sulpizi, Pacioselli, Heltay, P. Neumann. T. Briccetti, S. Bracci F. Bernius , Gary Graden, N. Conci e Tamara Brooks presso il “New England” Conservatory di Boston Ha seguito corsi di Canto Gregoriano a Cremona con F. Rampi, N. Albarosa, A. Turco, G. Conti, ad Arenzano con Guido Milanese e presso l’Abbazia di Solesmes con F. Daniel Saulnier. Ha frequentato per due anni il Corso Internazionale di Paleografia Musicale dell’Università di Trieste studiando, tra l’altro, con G. Acciai, G. Joppich e G. Baroffio. Dopo alcuni anni in cui ha svolto attività come esecutore come componente di gruppi musicali di vario genere e in Duo insieme all’Organo per l’esecuzione della musica barocca, si è dedicato alla direzione di gruppi corali e orchestrali. In questa veste svolge una intensa attività con circa 50 concerti l’anno. E’ Direttore del Gruppo Vocale Femminile ”Armoniosoincanto” con cui svolge una intensa attività concertistica internazionale e di ricerca con incisioni di musica antica. In qualità di Direttore ha ottenuto premi in Concorsi Internazionali quali Arezzo e Gorizia e nazionali come Malcesine (Garda in Coro) per voci bianche. Facendo seguito ad un intenso lavoro di ricerca, ha inciso due CD “C’eri ‘na volta” e “Tozzi e boconi” su musiche tradizionali e popolari umbre con il gruppo di musica popolare “Armonia e Tradizione” di Perugia, curando l’edizione di revisione e trascrizione di due volumi di brani popolari umbri destinati a cori di vario genere in particolare all’attività corale nelle scuole. E’ stato Direttore dell’Orchestra di Fiati “Città di Gubbio” con cui ha registrato due CD sulla musica dei Ceri, dell’Accademia dei Fiati di Pontefelcino con la quale da 23 anni esegue, a Perugia, il tradizionale Concerto di Capodanno documentato anche nel CD “Armonie di Capodanno”. E’ già stato Direttore del Coro Polifonico “Città di Bastia”, del Grand Ensemble “Orchestra di Fiati di Perugia” e del Concerto Musicale “F. Morlacchi” di Cannara (PG).  E’ chiamato a tenere corsi e seminari di interpretazione e di vocalità e, in particolare, presso il Sandviken Vokal Ensemble in Svezia con cui ha realizzato nell’ottobre 2007, un CD di musica sacra sul Rinascimento italiano edito nel Nord Europa e presso il Seminario di Pomallucay in Perù. E’ Docente di Educazione Musicale di Scuola secondaria di I grado e da 19 anni, di  Esercitazioni Corali presso il Liceo Classico “A. Mariotti” di Perugia. E’ componente della Commissione Artistica dell’Arcum (Associazione dei Cori Umbri) e del Consiglio Direttivo dell’Aiscgre sez. italiana (Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano).

aiscgre




Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.