Archivio

  • images/stories/slides/07a 1.jpg
  • images/stories/slides/07a 10.jpg
  • images/stories/slides/07a 11.jpg
  • images/stories/slides/07a 12.jpg
  • images/stories/slides/07a 14.jpg
  • images/stories/slides/07a 15.jpg
  • images/stories/slides/07a 17.jpg
  • images/stories/slides/07a 18.jpg
  • images/stories/slides/07a 2.jpg
  • images/stories/slides/07a 3.jpg
  • images/stories/slides/07a 4.jpg
  • images/stories/slides/07a 5.jpg
  • images/stories/slides/07a 6.jpg
  • images/stories/slides/07a 7.jpg
  • images/stories/slides/07a 8.jpg
  • images/stories/slides/07a 9.jpg
  • images/stories/slides/screenshot.jpg
  • images/stories/slides/screenshot1.jpg
  • images/stories/slides/screenshot2.jpg
  • images/stories/slides/screenshot3.jpg
  • images/stories/slides/screenshot4.jpg
  • images/stories/slides/screenshot5.jpg
  • images/stories/slides/screenshot6.jpg
  • images/stories/slides/screenshot7.jpg

Cori associati - Cappella Musicale "San Michele Arcangelo"

 

sma    

   

CAPPELLA MUSICALE "SAN MICHELE ARCANGELO"
Città: Vallecorsa (Frosinone)
Organico: maschile/femminile
Cantori: 14
Sito web: www.scholagregoriana.it
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel.: +39 328 6284500 / +39 0775 678099

 

     La Cappella Musicale "San Michele Arcangelo" è stata fondata il 25 settembre 1928 con scopi prettamente liturgici dal M° Rinaldo Bellincampi, a memoria del culto millenario della nostra “Terra” per San Michele Arcangelo. Nel corso degli anni assume le caratteristiche di un ente pedagogico-musicale. Il repertorio, rivolto alle varie epoche, si elegge principalmente nelle creazioni polivoche rinascimentali e contemporanee nonché ad un’intensa pratica del canto gregoriano. Fedele allo spirito originario svolge il servizio liturgico nella Chiesa di Sant’Angelo in Vallecorsa. Ha in memoria numerosi Concerti e inviti a Rassegne di Musica Polifonica e Concerti a fini benefici, tra gli esemplificativi, Roma, Basilica Santa Maria degli Angeli, Cori per il GiubileoRoma, Chiesa dei Santi Apostoli, Comitato Italiano “Progetto Mielina”; Roma, Sant'Agnese in Agone, Vespero - Associazione per l’arte e la cultura; Palestrina, Chiesa di Sant'Agapito, Fondazione “G. P. da Palestrina” - Palestrina; Roma, Santa Maria in Campitelli, La grande Musica in Chiesa; Veroli, Abbazia di Casamari nei concerti “Musica e architettura”, “La pietra….la sua voce, la polifonia”. Ha presentato la Sacra Rappresentazione “In nomine Domini” per Voce recitante, Coro e Organo, drammaturgia dagli Inni Sacri di A. Manzoni con interpolazione di musiche gregoriane e polifoniche. 

     Ha conseguito i seguenti premi: XIII Concorso Nazionale di Canto Corale Sacro - Vallecorsa, 2° premio; II Concorso Nazionale Città di Roccasecca, 3° premio nella Polifonia; III Concorso Regionale “Città di Rieti” 2° premio nella sezione canto gregoriano (primo non assegnato); I Concorso Nazionale di Canto Gregoriano di San Vittore e Diocesi di Montecassino, 1° premio; LII Concorso Polifonico Internazionale “Guido D’Arezzo”, Arezzo – Cat. Canto Monodico Cristiano, 3° premio. 

     Ha collaborato: con la compagnia teatrale le “Nuvole” nella realizzazione della rappresentazione teatrale “Nel grembo del cielo” con Barbara Amodio su testi di G. Amodio, attraverso l’esecuzione di musiche gregoriane e polivocali; con il Centro di ricerche per il Teatro, Ente Teatrale Italiano nella manifestazione “Per Antiche Vie” nel concerto La Grotta SonanteFormia. Più volte Cappella Papale in cerimonie di beatificazione e canonizzazione, tra le quali Gianna Beretta Molla, Santa Maria De Mattias. Ha cantato nella Cappella Sistina. Ha preso parte alla compilazione antologica del CD “Il Canto corale”, Lazio Vol. I, i CD antologici 1996 e 1997. Ha pubblicato con le Edizioni Musicali ERREFFE un Compact Disc di Canto Gregoriano registrato nell’Abbazia di Casamari: Il Tempo del Silenzio, “Il Gregoriano alle soglie del Terzo Millennio”. 

 

     Michele Colandrea dirige dal 1984 la Cappella Musicale San Michele Arcangelo - Vallecorsa. Ha frequentato i corsi per direttore di coro con Peter Erdej, Domenico Cieri, Francesco Luisi e di perfezionamento con Carl Høgset; ha conseguito il Master per direttore di coro con la tesi L'amore tra sacro e profano” presso la Fondazione “Guido D’Arezzo” – Arezzo; ha studiato canto gregoriano e semiologia gregoriana con Luigi Agustoni, Johannes B. Göschl, Nino Albarosa, Alberto Turco, liturgia con Reginald Gregoire, Felice Rainoldi, codicologia liturgica e liturgia con Giacomo Baroffio. Vocalità con Carl Høgset, Piergiorgio Righele, Antonella Soana. L'amicizia con il compianto Domenico Cieri un fattore di crescita umana e musicale. Iscritto dal 1986 all’Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano sezione dell’Europa Latina - Cremona (A.I.S.C.Gre.).

  

aiscgre

 




Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.