Archivio

  • images/stories/slides/07a 1.jpg
  • images/stories/slides/07a 10.jpg
  • images/stories/slides/07a 11.jpg
  • images/stories/slides/07a 12.jpg
  • images/stories/slides/07a 14.jpg
  • images/stories/slides/07a 15.jpg
  • images/stories/slides/07a 17.jpg
  • images/stories/slides/07a 18.jpg
  • images/stories/slides/07a 2.jpg
  • images/stories/slides/07a 3.jpg
  • images/stories/slides/07a 4.jpg
  • images/stories/slides/07a 5.jpg
  • images/stories/slides/07a 6.jpg
  • images/stories/slides/07a 7.jpg
  • images/stories/slides/07a 8.jpg
  • images/stories/slides/07a 9.jpg
  • images/stories/slides/screenshot.jpg
  • images/stories/slides/screenshot1.jpg
  • images/stories/slides/screenshot2.jpg
  • images/stories/slides/screenshot3.jpg
  • images/stories/slides/screenshot4.jpg
  • images/stories/slides/screenshot5.jpg
  • images/stories/slides/screenshot6.jpg
  • images/stories/slides/screenshot7.jpg

Cori associati - Schola gregoriana Apeiron

 

moravocis

 

 

SCHOLA GREGORIANA APEIRON   
Città: Olbia
Organico: femminile
Cantori: 10
Sito web:  
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel.: +39 340 2614133

      La Schola gregoriana Apeiron (infinito) nasce nell'anno 2006 da un gruppo di circa una decina di ragazze per riscoprire, approfondire e divulgare il canto gregoriano, soprattutto durante le celebrazioni liturgiche. Per l'interpretazione del canto gregoriano, la Schola segue, fin dalla sua costituzione, le scoperte raggiunte a seguito degli studi effettuati nell'abbazia benedettina di Saint-Pierre di Solesmes ed in particolare da Dom E. Cardine. Il gruppo ha al suo attivo numerosi concerti ad Olbia ed in Sardegna, nell'anno 2010 è stato ammesso a partecipare al Concorso Polifonico internazionale di Arezzo, sezione canto monodico cristiano, e nell'ottobre dell'anno 2012 è stato invitato al IV° Festival Internazionale di Canto Gregoriano di Bratislava. La Schola condivide e cerca di mettere in pratica i principi contenuti nella "Istruzione sulla musica nella sacra liturgia" emanata dalla Sacra Congregazione dei Riti del Concilio Vaticano II, nei cui principi (cap. 1, lett. 4) è scritto "sperare licet fore ut, has normas libenti animo accipientes et in usum adducentes, animorum pastores, musici artifices, fidelesque concordi animo contendant, ad verum finem musicae sacrae attingendum qui gloria Dei est atque sanctificatio fidelium (è lecito sperare che i pastori d'anime, i musicisti e i fedeli, accogliendo volentieri e mettendo in pratica queste norme, uniranno, in piena concordia, i loro sforzi per raggiungere il vero fine della musica sacra che è la gloria di Dio e la santificazione dei fedeli. Il fondatore della Schola e suo attuale direttore è Paolo Di Paola.

     Paolo Di Paola si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Sassari sotto la guida del Maestro A. Ivaldi e contemporaneamente si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università della stessa città. Ha frequentato numerosi corsi di direzione di coro e di tecnica della direzione con i Maestri Pierpaolo Scattolin, Giorgio Mazzucato, Dario Tabbia, di vocalità e training vocale con il Maestro Walter Marzilli. Ha seguito i corsi di gregoriano a Cremona con i Maestri N. Albarosa, G. Conti, G. Baroffio, J. B. Göschl. Ha fondato nell’anno 2006 la “Schola Gregoriana Apeiron“. E’ il direttore artistico della Rassegna Internazionale di Canto Sacro organizzata dal Coro “L. Perosi“ di Olbia di cui è direttore dall’anno 2010.

  

aiscgre

 




Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.